I Topi Non Avevano Nipoti nascono a Roma nel 2012, grazie all’incontro di quattro ragazzi già precedentemente attivi nella scena romana con diversi progetti.
Il nome, indubbiamente particolare, ed è stato scelto perché la frase è un palindromo (ossia che può essere letta allo stesso modo in entrambi i versi) il quale ricorreva come gioco di parole durante le serate in sala prove della band.
Dopo diversi mesi trascorsi di scrittura e sala prove, il progetto inizia a delinearsi seguendo una linea decisamente alternative, caratterizzata da suoni crudi e testi diretti, ironici ma al tempo stesso specchio della vita quotidiana dei trentenni di oggi.
Una volta scritte le prime canzoni e dopo qualche sporadica data live, il gruppo decide di dare una forma più concreta al progetto, rivolgendosi ad Antonio Filippelli al fine di collaborare per la realizzazione di un EP e di un video.
Si è quindi successivamente passati alla preproduzione e nel Maggio 2013 i quattro ragazzi incidono tre brani sotto la direzione artistica di Antonio Filippelli. Nasce così per VolcanRecords, l’EP Le Cavie (distribuito fisicamente solamente nei concerti Live) da cui viene estratto il video del primo omonimo singolo, il quale si può trovare su tutte le piattaforme digitali.
Il brano è un messaggio, un “motto” che racconta la vita di un personaggio non curante di ciò che lo circonda e della società con tutte le sue regole. Il mantra della canzone è Io Non Lavoro - Io Non Funziono. Il videoclip, diretto da Antonio Filippelli, incarna esattamente il messaggio del brano, raccontando la 'giornata tipo' di un personaggio alla Drugo (dal film “Il Grande Lebowsky”) che vive la vita a modo suo.
Il singolo ottiene un discreto successo, riscontrando il parere positivo di diversi giornali e radio nazionali, al punto che nel settembre dello stesso anno “I Topi” vengono selezionati da MTV New Generation diventando band della settimana.
A Novembre il singolo Le Cavie viene selezionato per la partecipazione al programma radiofonico di Radio Deejay“A tu per Gu” condotto da Guglielmo Scilla “Willwoosh”, per la rubrica “Un Mercoledì da Leoni” ed in quell’occasione il singolo passa per la prima volta in una delle più importanti radio nazionali.
A Dicembre viene pubblicata la compilation WeWalk vol. 1, nata dalla collaborazione tra RebubblicaXL e l’agenzia di comunicazione Safe& Sound, dove il singolo Le Cavie viene incluso insieme a tanti altri brani sia di artisti emergenti che di altri affermati come i Velvet.
In questo periodo la band si dedica dunque alla promozione del singolo tramite varie interviste ed alle esibizioni live con diverse performance nei locali della capitale, ma visto il riscontro ottenuto dal singolo prende piede l’idea di realizzare un album vero e proprio.
Nel 2014, sempre con la collaborazione di Antonio Filippelli, la band lavora per la definizione e la preproduzione di nuovi brani al fine di ottenere un risultato che soddisfacesse effettivamente il gruppo. Verso la fine dello stesso anno si ritorna negli studi per la registrazione del primo album, intitolato proprio I Topi Non Avevano Nipoti, la cui uscita è prevista per maggio 2015 sempre per VolcanRecords.
Il primo singolo estratto si intitola Quartieri di cui, sotto la direzione artistica di Antonio Filippelli, è stato realizzato anche un video.