Andrea Giannese, in arte Janez, nasce in provincia di Milano nel dicembre del 1970, figlio e nipote d’arte, inizia a suonare ad undici anni ispirato dall’esperienza orchestrale del padre e dalla carriera rock prog dello zio. Cresce musicalmente come autodidatta abbracciando all’interno del suo percorso musicale generi molto differenti tra loro – si definisce infatti un onnivoro musicale – impara fin dal giovanissimo a suonare il basso e la chitarra e milita successivamente in diverse band, Xilema, Soul Tribe, Jasmine Cafè e Smog, solo per citarne alcune. Influenzato principalmente dal rock e dal pop italiano delle decadi trascorse, il lavoro artistico di Janez è un cantautorato dal sapore swing ispirato dallo stile inconfondibile dei grandi artisti della musica italiana come Pino Daniele, Paolo Conte, Sergio Caputo e Mario Venuti. Nel 2001 partecipa, con gli Smog, al Festival di Napoli e, dopo numerosi live in giro per l’Italia, nel 2013 pubblica il suo primo disco autoprodotto I Sogni Non Muoiono Mai, sette tracce originali e una cover di Washington del grande Lucio Dalla reinterpretata in chiave rock. All’uscita del disco segue un’intensa attività live: da ricordare tra tutti quello all’interno della prestigiosa cornice bolognese del Bravo Caffè, ritrovo di artisti da ogni parte del mondo. Nel giugno del 2017 Janez firma con l’etichetta Areasonica Records e, nel mese successivo, è pronto per il lancio discografico ufficiale di Mente Social, il suo nuovo album. L’uscita del disco è accompagnata dal primo singolo estratto Quello che sei, brano romantico e coinvolgente realizzato con la partecipazione di Stefania Martin. L'album viene accolto bene da pubblico e critica e guadagna un posto fisso all'interno delle programmazioni delle radio di tutta la penisola, compresa Radio Italia Anni 60, che lo ospita e lo intervista subito dopo l'estate. Nel novembre del 2017 esce "Non Imparerò mai", secondo singolo estratto dall'album.