La Nevrosi - Testo Lyrics Scivola

Testo della canzone

SCIVOLA
Testo: Antonio Cicco - Musica: Vincenzo Russo


Tutte le volte che qualcosa ti ha disorientato
tutte le altre che qualcuno poi ti ha deluso
non hai trovato alcun conforto, nessuna mano
ti sei smarrita lentamente senza un riparo

Scivola su di me..
e la pelle tua s’illumina
non cadrà e resterà
sempre solo una lacrima

ed ora che ci sono io voglio che tu sappia
che ogni paura, ogni tormento poi alla fine passa
di ogni montagna insieme a me tu scalerai la vetta
non ci sarà più niente che adesso tu non possa…

col tempo giuro che ti mostrerò tutta la strada
che porta diritta senza curve sana e salva a casa
dipingerò a colori ogni attimo del tempo
così che un giorno tu possa volarci dentro

Scivola su di me..
e la pelle tua s’illumina
non cadrà e resterà
sempre solo una lacrima

ascoltami !! resta qui!!
non ti devi più nascondere!
fermati !! riposa un po’
non è un sogno, è soltanto quel che so

scivola
strappa via
inizia a mordere
il pensiero che ti logora
il pensiero che ti logora
il pensiero che ti logora
il pensiero che ti logora
tutto ciò che ti perseguita

Scivola su di te..
il pensiero che ti logora

Scivola
su di me.

Album che contiene Scivola

album Altro Che Baghdad - La NevrosiAltro Che Baghdad
2014 - Rock, Pop rock CinicoDisincanto
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati