Band emergente a cavallo tra la provincia di Napoli e Salerno

I LiberaMente sono una band nata nel 2010, tra Napoli e Salerno, in piena terra di mezzo.
Il progetto ha luce quando due amici di nome Antonio Pizzigallo e Cristiano Federico, rispettivamente voce/tastiere e chitarra, cercano un bassista e un garage per suonare insieme cover di pezzi poprock italiani.
Incontreranno Marco Brunasso, un bassista che allestisce a casa sua una vera e propria sala prove, dove nasceranno numerosi pezzi inediti. Infatti sia Marco che Antonio scrivono e compongono, dando così vita ai primi brani dei LiberaMente.
Al progetto si alterneranno vari batteristi fino all'avvento in pianta stabile di Ciro Licinio, amico di Marco. Davide Busiello prenderà posto fisso alle tastiere mentre Gabriele Iovino andrà rafforzare l'impianto chitarristico.
Nell'estate 2013 i LiberaMente hanno nel loro repertorio ben 10 brani inediti, caratterizzati da sonorità poprock, con una piena fusione tra cantautorato italiano (Cremonini, Pino Daniele, De Gregori) e rock di stampo britannico.
A luglio 2013 vengono selezionati al Festival Music Week dove col brano "L'amore e il tormento" arrivano in finale e vinceranno il premio "Miglior band dal vivo" assegnatogli dalla giuria popolare e, dal respondabile del patrimonio audio RAI, Dario Salvatori.
Attualmente, oltre ad un'intensa attività live, sono impegnati nella registrazione della loro prima demo dal nome "A un passo dalla vita"
A gennaio 2014 Antonio Pizzigallo abbandona il progetto, il gruppo andrà avanti con la voce di Davide Busiello. Dal mese di Giugno 2014, Salvatore Sannino, diventa responsabile del settore organizzativo della band.
1 Agosto 2014 esibizione storica presso il GreenFestival di Savona, nella "terra del cantautorato italiano"!!!