I Locus Amoenus sono: - Alessio Vito (voce-chitarra e flauto) - Raffaele Purgante (chitarra elettrica) - Antonio Di Filippo (Sax contralto e tenore

Locus Amoenus è un progetto che nasce nella provincia di Avellino nel 2010 da Alessio Vito, Alessandro Ragano,Mauro Cefalo e Raffaele Purgante. Il gruppo ha numerose influenze musicali dal Blues al Rock, dal Metal alla Psichedelia, dal Progressive Rock al Progressive Metal dal Jazz alla Fusion. Nell'estate del 2010 preferiscono esibirsi in giro con musica cantautoriale spaziando da artisti come: Rino Gaetano, Francesco Guccini, Fabrizio de Andrè e tanti altri...Nell'autunno 2010 i giovani artisti iniziano il loro progetto verso pezzi inediti.Nello stesso momento il loro repertorio è formato da cover della scena Rock/Progressive Italiana e Inglese.Tra il il 2011/12 i Locus Amoenus partecipano a numerosi Contest con risultati entusiasmanti.
Il 28 Settembre 2012 i Locus Amoenus si esibiscono a Scafati (Sa) in occasione del festival “L’arte contro le mafie” insieme ad artisti quali Lucariello(ex – Almamegretta) e U’ Papun; l’esibizione vede la presenza al sax(contralto e tenore) di Antonio Di Filippo che nel mese di Ottobre entra ufficialmente nella band condividendone in pieno il progetto. Nell'agosto 2013 vengono invitati dall'IneedRadio (Radio Streaming) di Berlino per un intervista e live in studio, nella parentesi Berlinese i Locus Amoenus salgono sul palco dello "Schrottregatta Festival". A breve è prevista l'uscita del loro primo album " Clessidra".