I LuciDa Crash sono una Groove/Rock band Imperiese che ha intenzione di portare la propria musica alle orecchie di più persone.

I LuciDa Crash nascono nel gennaio 2015 dall’incontro fra Andrea Multari (cantante e bassista) e Lorenzo Ricchetti (batterista). Ai due si uniscono Walter Schivo e Ivan Avallone (entrambi chitarristi elettrici). Dopo le prime prove nasce l’idea di un progetto rock con sfumature dall’alternative al groove formato da brani originali scritti in lingua italiana su un concept unitario: le carte dei tarocchi. Comincia così l’avventura di “A carte scoperte”, un progetto musicale composto da 9 canzoni. Nel mese di aprile partono le registrazioni nella mansarda della casa di Andrea. Vengono incisi così "Tempi duri", "Nella palude" e "Radici". Ad agosto è tempo di live. Dopo aver collezionato il secondo posto al Movin’on rock festival, insieme al premio per il miglior chitarrista che Ivan si porta a casa con l’assolo di Radici, la band partecipa a numerosi eventi e porta la sua musica nei locali del ponente. In autunno 2015 i LuciDa si affermano nel contest Genova Rock con il brano “Tempi duri”, entrando nel volume 1 dell’omonima compilation. Anche “Nella palude” si guadagna un posto nella prima compilation dell’associazione Imperia musicale. A novembre arriva il primo video ufficiale di un altro dei brani della band: "L’Appeso".