Manupuma - Venezia testo lyric

20/12/2013 - 10:19 Scritto da Manupuma Manupuma 0

TESTO

Un'ombra di vino
una colomba nel camino
e l'ora del sole che
sembra non finire mai
A Venezia mi vien voglia
di ciliegie
perdo l'anima nell'acqua
mi nascondo nelle calle
zuccherine
I ponti come d'orso
d'animale
tengono a promessa secolare
i mille passi degli amanti che
ora son volati via.
Rit:
Vorrei portarti qui,
dove l'alba si confonde al mare
Vorrei portarti qui dove e' piu' facile sognare
uuuuuuu,uuuuuuu, uuuuuuuuu
Nei cortili
e nelle piazze
un temporale tropicale
le scarpe bagnate
le stringhe slacciate
ora sento il mio cuore andare
e' dolce come navigare
e come il rosso delle angurie
questa estate finirà'
e come questa bellissima città'
nel mare se ne andrà'
lontano o vicino
sei tu nel mio destino
Rit:
Vorrei portarti qui,
dove l'alba si confonde al mare
Vorrei portarti qui dove e' più' facile sognare
uuuuuuu,uuuuuuu, uuuuuuuuu
nei cotili e nelle piazze
un temporale tropicale
la scarpe bagnate
le stringhe slacciate
ora sento il mio cuore
andare e' dolce come navigare.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Venezia si trova nell'album Manupuma uscito nel 2012.

Copertina dell'album Manupuma, di Manupuma

---
L'articolo Manupuma - Venezia testo lyric di Manupuma è apparso su Rockit.it il 2013-12-20 10:19:05

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia