Rapper/ Beatmaker Bresciano di origini Nigeriane.

La T la O la L la U.

Mista Tolu, al secolo Tolulope Olabode Kuti, è un rapper e beat-maker di origini nigeriane con un EP e due dischi all’attivo. La sua avventura musicale inizia nell’età adolescenziale: a quindici anni si innamora della cultura hip hop e da sedici inizia a produrre testi e basi/beat. Nell’estate del 2009 concretizza il suo percorso di crescita musicale con la produzione di un piccolo ep intitolato 'Tutti vogliono l’album', strutturato come biglietto da visita in vista di dischi futuri. Registra il suo EP in quella stessa estate grazie anche alla collaborazione di Matteo Nolli (Studio Nost). Nel 2010, dopo aver trascorso un anno a Cambrige, città in cui si è laureato in scienze delle comunicazioni, fa ritorno a Castiglione delle Stiviere, cittadina in cui vive fin da piccolo, e dà alle stampe il suo primo disco. Il pubblico risponde bene al progetto: nei live i concetti della scrittura di Tolu trovano un riscontro positivo e la musicalità dei pezzi dell’EP è accolta con calore da parte del pubblico; infatti il piccolo disco autoprodotto andrà in ristampa per ben due volte – caso piuttosto raro nel mondo dell’underground. Nel 2011 Tolu lavora a Manifesto, il suo vero primo album. Anche in questo lavoro, come nel precedente, si può riscontrare un grande appeal per uno stampo originale del groove hip hop e una ricercatezza nell’uso della parola che oramai sono diventati tratti caratteristici del profilo artistico di Mista Tolu.
Nel 2012 è uscito l'ultimo disco, 'Wake up!', in collaborazione con l’amico Nell Precious. Questo progetto è stato concepito grazie anche all'iniziativa dell'associazione Nigrizia Onlus, un organizzazione giornalistico-televisiva che da sempre ha a cuore le cause degli immigrati e dei giovani di seconda generazione.

(Tutti vogliono l’album e Manifesto sono disponibili in freedownload sui principali portali rap d’Italia)