HATE AND HOPE

La storia degli NH3 nasce nell’agosto del 2002 nel quartiere di Villa San Martino a Pesaro. L’amicizia che lega il nucleo storico del gruppo risale a molti anni prima e la passione per la musica aiuta i ragazzi ad amalgamare quella che sarà poi la formazione definitiva e attuale. Gradoni di stadi e palazzetti, l’amore per le radici del quartiere popolare di provenienza, l’ideale dello “united we stand” e del’antirazzismo/antifascismo plasmano il carattere della band fin da subito. Dopo qualche anno di rodaggio e assestamento, la band muove i suoi primi passi col nome “ammoniaka” verso la creazione delle prime canzoni dalle sonorità punk. Con l’arrivo della sezione fiati il gruppo vira prepotentemente su uno ska/core dapprima acerbo e scanzonato per poi lasciare spazio a ritmiche aggressive e liriche impegnate. Un'evoluzione ed una crescita continua sul palco e on the road suonando in giro per lo stivale fa si che, dopo qualche anno passato a farsi le ossa calcando palchi più o meno grossi della penisola, nel 2009 esca il primo album della band: “30 Agosto 2002” Un album prodotto da NH3e One Step Records. Il 2011 segna una svolta nel percorso della band di Pesaro che, dopo una primavera trascorsa in studio, si presenta con una vesta totalmente rinnovata. Forti di quell’amicizia che ne segue sia la crescita artistica che quella spirituale ed umana, i ragazzi scoprono la consapevolezza del loro lato più combat e militante. Vite difficili e momenti delicati danno al combo pesarese la marcia in più per reagire e per rinsaldare quell’entusiasmo e quella grinta che ne caratterizza ogni live. Si arriva così all'essenza delle cose e da "ammoniaka" la band si evolve in "NH3". Con un chiaro riferimento alla formula chimica dell'ammoniaca, la band, con un sound rafforzato e più aggressivo e con delle liriche di impatto, mira all'essenza della musica ska-core, che fa saltare e divertire ed allo stesso tempo riflettere ed agire. Con “Eroi Senza Volto” alla band si spalancano palchi importanti iniziando a farsi largo tra gli ambienti antifascisti italiani ed esteri. Il tour prosegue con buoni riscontri e per la prima volta gli NH3 riescono ad uscire dai confini italiani col loro primo tour europeo (Austria, Croazia, Germania, Repubblica Ceca). Cresce l’entusiasmo, cresce la grinta, cresce la voglia di urlare per ciò in cui si crede. Insieme Dall’esperienza, l’umiltà e l’influenza degli ambienti frequentati, maturata in questi due anni nasce il giusto mix che porterà la band a scrivere il terzo album. Nasce così, nel Luglio del 2013, “Rise Up”, un album dalle tinte forti, sonorità combat e militanti, un sound aggressivo e di impatto influenzato dallo ska 2tone, e dal punk hardcore. Il nuovo album porta la band al suo secondo tour europeo entrando a far parte del rooster di Muttis booking. Dal 2013 a fine 2015 gli NH3 vivono “on-the road”. Portano la loro musica al pubblico di mezza Europa calcando diversi tra i palchi più importanti di festival e club, da Berlino a Parigi, al “Mighty Sounds” in Repubblica Ceca. Entrano in studio Nel dicembre 2015 e nel gennaio del 2016 finiscono di registrare “Hate And Hope” (Long Beach Records Europe/Indie Box)la cui uscita e conseguente tour Europeo è prevista per Aprile 2016.