Movie Stoner Rock

I Noon nascono nel Settembre 2011 dalle ceneri degli Stake-off the Witch (Fuzzorama Records), una band italiana appartenente alla scena stoner rock piuttosto conosciuta .
A Stefania Savi (voce e chitarra) e Caterina Mozzi (basso) –storiche fondatrici degli Stake-off the Witch- si aggregano Marco Murtas (voce e chitarra) e Alberto Maffi (batteria) e, forti della loro affinità musicale, danno inizio a un progetto tutto nuovo: i NOON. Tutto inizia con un po’ di improvvisazione connotata da forti rimandi a gruppi come Red Fang, Melvins, Karma to Burn, Black Sabbath, ma da subito la band sente l’esigenza di ancorarsi solidamente a un elemento distintivo; ed è inaspettatamente la loro comune passione per il cinema a dar risposta a questa necessità .
Ogni canzone viene infatti composta sulle emozioni suscitate da uno specifico film e ogni brano cerca di riprodurre l’atmosfera ad esso connessa; in linea con ciò i testi riproducono esattamente o una parte di dialogo tra i protagonisti o riassumono il senso del film stesso. Nei pezzi rivivono quindi storie e personaggi, animati dalle voci di Marco e Stefania che si intrecciano o duettano assieme, interagendo per guidare l’ascoltatore nei meandri della canzone. Il risultato è una musica dall’impatto potente: riffs mastodontici si alternano a fraseggi più dinamici e aprono talvolta su momenti più psichedelici, rendendo ogni pezzo dinamico e potente.
Il 4 Maggio 2013 esce sotto la regia di Niklas Kallgren dei Truckfighters (mixaggio e mastering-Bomb Shelter Studio-SVE), il primo disco dei Noon: “775 Lumiére” (Desert Fox Records,2013), un album omaggio ai grandi fratelli inventori del cinema, minimo comune denominatore dei 9 film citati nel disco.