Band hard rock di Roma

Estate 2003
Nell’estate del 2003 Guido Brunetti(chitarra e voce) e Davide Diana(batteria) decidono di tirar su un gruppo rock.La neonata band si completa inizialmente con una voce femminile,una tastiera ed una seconda chitarra,jammando ed eseguendo cover. I due non si sentono appagati, e dopo aver deciso di rinunciare alla voce femminile ed alla tastiera,si mettono alla ricerca di un bassista,che troveranno nel giugno di quell’estate in Fabio Carnevali. Ecco dunque che nel giugno 2003 si forma il primo nucleo della band,con la seconda chitarra nelle mani di Marco Massimiliani. La band si fa strada suonando cover(Black Sabbath. Metallica, Guns’n’Roses, Deep Purple) e terrà Il primo concerto il 27 settembre 2003, per la prima volta con il monicker “Never Hush”. Marco abbandona il gruppo dopo il concerto,ed i tre “superstiti”,stanchi di eseguire cover e decisi a portare avanti il progetto,si muovono alla ricerca di una nuova chitarra.Alla fine di ottobre entra dunque a far parte della band Gabriele Fondi, cui oltre il ruolo di seconda chitarra viene affidata anche la parte vocale: La line-up è completa, ed il 1 novembre nascono ufficialmente i Neverhush.
Davide Diana viene sostituito da Gabriele Montemarà dietro le pelli.
Nel 2005 escono con il loro primo album autoprodutto "Mai silenzio" nello stesso anno lascia la band Il chitarrista e corista Gabriele Fondi,che viene rimpiazzato quasi immediatamente da "Stefano Cascio".
Partecipano al dreamwave ed a San remo rock.
Durante la stesura del secondo disco il bassista Fabio carnevali lascia la band.
A questo punto invece di cercare un bassista prendono nella band Davide colombi alla batteria e Gabriele Montemarà si sposterà definitivamente al basso.
Batteria:Davide Colombi
Basso:Gabriele Montemarà
Chitarra:Stefano Cascio
Chitarra e voce:Guido Brunetti