Nonostanteclizia - Testo Lyrics INGRID

Testo della canzone

Parte a volume basso il mio temporale
si alza, mi pervade il suono e non fa male
Ma se mi sento a pezzi come un puzzle
o con le spine come un cactus
è un altro discorso


Sono adulto abbastanza per saper mentire
provo gusto a supplicare se ho un secondo fine
Come il sangue denso dopo una sparatoria
bevo la realtà e ne conservo la memoria
Addiziono la realtà ma ne ottengo miseria


Parte a volume basso la mia indecisione
fa le fusa come un gatto
è fredda come una prigione
mi confonde, mi tormenta, mi comanda
Comincia a fuoco lento e poi s'infiamma.


Parte a volume basso il mio temporale
appare defilato eppure attira l'attenzione
Rimbomba nelle casse solo quando ne è sicuro
perchéil suono è importante
perché il suono è sempre puro
perché il terrore è autentico
il terrore è duraturo

Album che contiene INGRID

album LA STAGIONE ANIMALE - NonostantecliziaLA STAGIONE ANIMALE
2015 - New-Wave, Indie, Pop rock Ala Bianca Group, Warner
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati