La "Passionemania" non conosce sosta e "Passione", il documentario di John Turturro continua a raccogliere successi.
Il film, acclamato alla Mostra del cinema di Venezia 2010, vincitore di numerosi premi (ai festival di Capri, Loano, Ischia, Salerno, Spalato, New York) e a lungo in testa alle classifiche delle compilation e dei dvd più venduti (oltre 20.000 copie per supporto), ha ispirato a John Turturro un concerto, "Passione Tour", che dopo aver calcato i palchi estivi e quelli teatrali collezionando sold out, diventa un disco.

Esce il 27 novembre 2012 il doppio CD dal vivo “Passione Tour, Live in Naples”. L’album, registrato nei concerti napoletani del 2011 all’Arena Flegrea e al Teatro Trianon, contiene 26 tracce tra le canzoni più belle del ricchissimo patrimonio melodico partenopeo, in un incontro seducente tra il passato illustre della canzone tradizionale e l’anima creativa della Napoli contemporanea, attraverso le intense interpretazioni dei numerosi artisti coinvolti nel progetto.
Da Sergio Bruni agli Almamegretta, attraversando Renato Carosone, Mauro Costa, Ferdinando Russo, James Senese, Franco Del Prete, Eugenio Bennato e Carlo D’Angiò, Enzo Gragnaniello, Pino Daniele, per raccontare una passione che non ha mai cessato di far pulsare la città di Partenope.

11 artisti ognuno carattere di una Napoli che resiste, accompagnati da una band d’eccezione, in una travolgente performance dal vivo che incrocia ed esalta le diverse sensibilità artistiche: dall’eleganza poliedrica di Peppe Barra alla sensualità orientale di Mbarka Ben Taleb, dall’energia vorticosa del sax di James Senese alla raffinatezza dell’operatic-pop di Gennaro Cosmo Parlato, dal timbro graffiante di Pietra Montecorvino al groove di Raiz & Almamegretta, dal respiro fadista della portoghese Misia alla world music verace degli Spakka-Neapolis 55 di Antonio Fraioli e Monica Pinto.

La superband di Passione Tour
Luigi de Rienzo: basso, coordinamento musicale e arrangiamenti di “Carmela”, “Tu si na cosa grande”, “Era de maggio”, “Sud/Brigante se more”, “Caravan petrol”, “Cu'mme”.
Paolo Del Vecchio: chitarra classica
Franco Giacoia: chitarra elettrica
Pier Paolo Polcari (Almamegretta): tastiere
Gennaro Tesone (Almamegretta): batteria e percussioni
Fredy Malfi: batteria e percussioni
Luca Urciuolo: pianoforte
Antonio Fraioli ( Spakkaneapolis55): violino, percussioni e arrangiamenti di “Vesuvio”, “Scetate”.
Giovanni Lacagnina: percussioni (Teatro Trianon)
Pino Basile: percussioni (Arena Flegrea)