Patrizio Santo born May 13, 1994 in Pescara, is an Italian musician and singer-songwriter.

Patrizio Santo, nato e cresciuto a Pescara, è attratto dalla musica fin da piccolo, ma è verso i 16 anni che, quasi per gioco, su segnalazione di un amico si ritrova a partecipare ad un concorso canoro scolastico, scoprendosi decisamente a proprio agio sul palco.
Grazie all’insegnante di musica Francesco Marranzino, nel 2011 comincia a studiare canto ed a muovere i primi passi anche come autore delle proprie canzoni. Uno dei primi brani frutto di questa collaborazione, “Amami è così” (F. Marranzino – S. Torrieri) nel 2012 riceve una menzione speciale consegnata da Dario Salvatori nel concorso “La Canzone del Sole”.
Patrizio acquista fiducia nelle proprie potenzialità e comincia a partecipare a diversi concorsi regionali, tra i quali spicca il “Premio Alex Baroni”, dove si fa notare per l’intensa interpretazione e la capacità espressiva.
Ma quando si è giovani la cosa più importante sono le esperienze e la formazione, così decide di proseguire lo studio di canto e teatro in un’accademia della sua città, e nello stesso anno si iscrive al Cantagiro, arrivando alle semifinali nazionali a Fiuggi.
In uno di questi concorsi, Patrizio conosce Francesco Altobelli, autore, compositore e produttore pescarese, che lo spinge a proseguire il percorso intrapreso e lo affiancherà nel progetto per qualche anno.
Da questa collaborazione nasce il brano “Slegami” (A. Amati – F . Altobelli – M. Cianchi) arrangiato da Francesco Musacco, con il quale Patrizio partecipa alle selezioni di Sanremo Giovani 2014, arrivando nella rosa dei 60 artisti selezionati per le audizioni dal vivo, presentato dall’etichetta discografica CinicoDisincanto.
Patrizio decide di proseguire questo percorso valorizzando il proprio essere anche come autore e compositore oltre che interprete, e nel 2016, dalla collaborazione con Piero Garone e Federico Galli, de “Le stanze di Federico”, nascono alcuni brani che fanno oggi parte del suo repertorio.
Uno di questi viene pubblicato nel dicembre 2016, dal titolo “Nell’Universo (perché ci sono già stato)".
Continuano le collaborazioni con artisti e produttori, da una di queste nasce "Bon voyage" singolo pubblicato nel gennaio 2018, ed "Aurora", scritta con Matteo Gabbianelli cantante de "I Kutso".