Redja è il progetto musicale di tre giovani ragazzi pugliesi, che ritrae liberamente ispirazione da quel suono vicino al grunge e all'alternative rock americano, con una vena psichedelica e shoegaze.

Un idea nata nel 2015 dall'incontro tra Giuseppe Balzano (chitarra e voce), Thomas capozza (basso) e Cosimo Armenio (batteria).

Nell'estate 2015, le prime apparizioni in numerosi festival e rassegne musicali pugliesi

Nella primavera del 2016 il trio inizia a lavorare all'album di debutto "Prosopopea".
In questo periodo la band prova nuove idee, stratificando maggiormente il proprio suono con l'aggiunta di un piano rhodes e di un mellotron, non rinunciando, però, a quell'identità post-rock, fatta di chitarre graffianti e ritmiche accese.

L'uscita dell'album sarà anticipata dalla pubblicazione, il 31 ottobre, del videoclip di "Prosopopea" title-track del disco.
L'album, in uscita il 23 dicembre 2017, è registrato, mixato e prodotto da Giuseppe Balzano (chitarra e voce della band) presso il Runblue Studio 38 di Cerignola, e masterizzato da Marco Vannucci presso lo studio Spitfire Mastering.