Sex On Tape" traduce il concetto di sesso, di opposti che si uniscono e scontrano, attraverso la Dea Musica.

"Sex On Tape" è un progetto di musica elettronica creato dal produttore Oplontino Michele Oliva, con l'intento di tradurre il concetto di sesso, di opposti che si uniscono e scontrano, attraverso la musica.
"Sex On Tape" può considerarsi più che altro un collettivo aperto, molti gli artisti che prendono parte al progetto, dalla natura più diversa fra loro, musicisti, grafici, registi.
Lo stampo sonoro non si definisce in un singolo genere musicale, molti, nonostante le difficoltà nel catalogare questo ente musicale, avvicinano "Sex On Tape" al Trip-Hop, corrente di musica elettronica nata a Bristol negli anni '90.
Il primo Lp si intitola "Sections" , è uscito su "Voolcano Harmonix".