Shut up Munch è un progetto musicale sperimentale nato per il semplice gusto masochistico di nascere.

Il gruppo si forma nell'autunno del 2011 unendo in una sola entità quattro realtà personali con estrazioni musicali diverse che spaziano dagli ambienti dell'elettronica, passando per il noise e la wave.Nel febbraio 2013 producono in maniera del tutto indipendente la prima demo da 8 brani inediti ("One Shut" demo in presa diretta) Inizia così il percorso che porta Shut up Munch a lavorare al suo primo album, un concept incentrato sui labili equilibri che interconnettono e dividono le persone nella loro individualità e nel loro aderire ad insiemi più ampi. L’incontro con un’etichetta discografica indipendente, la napoletana Casa Lavica Records, ha generato un valido sodalizio d’intenti che ha portato, nel Marzo 2014, all’inizio della produzione artistica ai brani del disco. Attualmente Shut up Munch sta lavorando intensamente al suo concept album che uscirà il prossimo autunno presentando anche delle interessanti collaborazioni. La band ha partecipato al Red Bull Tour Bus 2015 facendo da spalla ai Lacuna Coil e al Campania Eco Festival 15 aprendo i concerti dei 99 Posse e di Morgan. Inoltre ha vantato collaborazioni live con Iori’s Eyes e Roberto Angelini. L’8 dicembre 2015 è stato pubblicato il videoclip del singolo “Il Silenzio di Munch” che anticiperà l’album “Rapporti di Forza”.

Membri:
-Fausto Cianciullo: Basso/Synth/Cori
-Gianluca Cocomero: Batteria/Pad Elettronici/Cori
-Marco Gentile: Chitarra
-Antonio Prugno Siniscalchi : Voce/Chitarra/Effetti