Slappuccino (S)Pank - Una canzone panc- Testo Lyrics

Slappuccino (S)Pank - Una canzone panc- Testo Lyrics

band
Rock, Progressive, Alternativo 

Messina, Sicilia

Testo della canzone

Sai di non sapere
Non capisci un ca***
Attravero quale porta sei arrivato qui?
Incontri un'altro tizio con la tua stessa faccia
Ti chiedi se è reale, ti sembra una minaccia

Fermo, stai tranquillo e bevi il tuo caffé
Saluta molto calmo quell'altro come te, esci dal bar e poi
seconda a destra, le strade si dissolvono
Ti scoppia la testaa!

È tutto nero è tutto nero tutto nero nero
è tutto nero tutto nero tutto nero nero

Sai di non sapere
Non capisci un ca***
Attraverso quale porta sei arrivato qui?
Cerca quel negozio torna alla realtà
in quale multi verso qual'è la verità

Resta qui e guardati intorno
hai trovato il posto, saluta il proprietario
ed entra nel negozio
concentrati e ricorda la tua dimensione
e adesso apri la porta
e prova ad andare fuori

Ma è tutto nero è tutto nero è tutto nero nero nero
nero nero nero nero
è tutto nero è tutto nero è tutto nero nero nero
nero nero nero nero... Nero neroooo

Sai di non sapere e non vuoi capire
ma almeno sei tornato alla tua realtà
non ricordi niente, solo una parola
ma cosa vorrà dire Safarà?

Album che contiene (S)Pank - Una canzone panc-

album Strani rumori provenienti dallo sgabuzzino - Slappuccino
Strani rumori provenienti dallo sgabuzzino 2014 - Rock, Progressive, Alternativo

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti