I som∄day si formano nel 2000 a Collegno, città alle porte di Torino.
Il nucleo originario comprende Daniele Bianco, chitarra e voce, e Michele Fierro, basso. I due sono amici da una vita.
Tra il 2000 e il 2004, i som∄day registrano diversi demo cantati in inglese (la canzone “Somewhere, a party” viene inserita nelle compilations “Soniche avventure IX” - Fridge rec. e “Eun” - Ribès Record; “T.l.s.” trova invece spazio nella “Ruvido compilation” - Sottosopra produzioni).
Nel 2005, abbandonato l’inglese a favore dell'italiano, i som∄day proseguono la loro attività tra demo e concerti in Torino e cintura.
Tra novembre e dicembre 2013, il gruppo incide presso la Maison Musique di Rivoli (To) l’Ep “Fiori in cantina”. La produzione artistica del lavoro è curata da Gigi Giancursi e Cristiano Lo Mele dei Perturbazione.
Dopo la registrazione del nuovo Ep, ai som∄day si unisce il batterista Silvio Della Vecchia.
Tra novembre e dicembre 2015, con la produzione artistica di Luca “Vicio” Vicini (bassista dei Subsonica), il gruppo registra due canzoni: Divano pulito e Rifugi.
Terminate le registrazioni, il gruppo dà il via a una serie di live in Torino e cintura.
Daniele Bianco: chitarra, voce
Michele Fierro: basso, voce
Silvio Della Vecchia: batteria