Gli Sweetlovers sono una band alternative rock formatasi a Teramo nel 2016. Agli inizi del 2018 pubblica il suo primo album.

Gli Sweetlovers nascono a Teramo nell’autunno del 2016 dall’incontro tra il veterano Piermichele Dolceamore (già Swollencheek ed Ex-Camera) ed i giovanissimi Pierpaolo Saccomandi (the Young Nope) chitarra, Roberto Tatulli, batteria, Filippo DiEg (anche Dittatvra), basso, e Andv Manente (anche Bittercocks), chitarra.
Con il successivo arrivo del tastierista Daniel Scorranese la band stabilizza l’attuale line-up. Gli Sweetlovers suonano rock dalle numerose sfumature che vanno dal post rock alla velata psichedelia.
Attraverso l’ausilio del cantato in italiano (testi che spesso nascono dalla collaborazione tra loro e l’attrice di teatro Isabella Dilavello) si caratterizzano per il loro impatto sonoro e per dare spazio, spesso, all’interno delle loro canzoni, a parti strumentali dal vago sapore lisergico. Durante lo scorso maggio 2017 hanno realizzato con la collaborazione di Davide Grotta un EP di cinque brani intitolato “Liquido”. Lo stesso EP è successivamente confluito nel loro omonimo album d’esordio pubblicato proprio in questi primi giorni del 2018, contenente dieci canzoni, sempre sotto la supervisione di Davide Grotta.