Leggi la recensione

Descrizione

che poi arriva venerdì e stiamo tutti bene,cantiamo le canzoni pop degli anni 90 con le moretti in mano,in questa città che dorme,in questa città che concerti una volta l'anno.e intanto scrivevo,milioni di pagine,scrivevo di sogni sbatacchiati su un vagone tra prato e firenze andando all'università .e poi in casa a urlare tutto lo schifo,tutto l'amore che ho dentro e non esce mai,a urlare tutte le cose inutili a cui ti capita di pensare,e quando mi metto a pensare se ci sono in uno,in almeno uno dei tuoi pensieri felici.poi si trovano anche i soldi per registrare il primo disco.come volesse dire trovarci una cura,trovarmi una cura.e ogni giorno alla stazione il solito terzo treno dal fondo.

Credits

Tutte Le Cose Inutili/Toten Schwan Rec (2012)
credits
released 11 September 2012
Registrato tra marzo e aprile al Supa Studio (Prato) da Lorenzo Supa Bigi. Cori di Mirko Lisella e Francesco Meo Meucci,che adesso è la metà di questo progetto. Carillon suonato da Matteo Palli. Grazie ai TipiPesi,alle persone incontrate suonando,a Toten Schwan,a te e a tutte le cose da fare.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati