TUTTE LE COSE INUTILI - Il mio prossimo grande sforzo testo lyric

TESTO

perchè se ci dicevamo delle cose brutte poi il cielo ci nevicava addosso anche ad aprile,e d'estate c'erano dei giorni che le stelle sparivano col cielo sereno.che poi finisce luglio e ci sono due nuovi tipi di zanzare e cento nuove canzoni con i soliti tre accordi.negli schermi i soliti carriarmati vestiti d'amianto sfilano negli occhi di ieri oggi la maledizione sconfina in un lugubre pianto,sempre più stanco d'avere davanti il mio sorriso,il mio sonno,il mio niente e d'avere ancora sprecato le occasioni che ora sono distanti.tu adesso lascialo stare il pensiero lascia che l'anima crei con dei disegni il profilo di un veleno.sarà il mio ultimo grande sforzo,il mio prossimo grande sforzo,studiare i tuoi perchè.e raccontami dei consigli che ti porta la notte,la notte che ti porta dei consigli a coppie e parlami della tua notte che ti porta i consigli,le tue notti a coppie,le tue notti senza coppie.e parlami dei tuoi consigli e dammi la notte dammi la notte,dammi la tua notte, cosa ti importa se ho vent'anni ecco il mio ultimo tentativo la mia ultima occasione di stupirti che tanto lo che ti ritrovo davanti e lo vedi,solo a pensarci non mi viene niente in mente.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Il mio prossimo grande sforzo di TUTTE LE COSE INUTILI:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il mio prossimo grande sforzo si trova nell'album E Forse Ne Faccio Due uscito nel 2012.

Copertina dell'album E Forse Ne Faccio Due, di TUTTE LE COSE INUTILI
Copertina dell'album E Forse Ne Faccio Due, di TUTTE LE COSE INUTILI

---
L'articolo TUTTE LE COSE INUTILI - Il mio prossimo grande sforzo testo lyric di TUTTE LE COSE INUTILI è apparso su Rockit.it il 2021-02-19 11:39:22

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO