Biografia Topinambur

Cosa hanno in comune un architetto, uno statistico e un insegnante di lettere?
Nonostante sembri l’incipit di una barzelletta la risposte sono chiare e sono due: da una parte un luogo, non un paese, non una città, bensì una località balneare che sistematicamente si colma e si svuota come la Laguna di Venezia (siamo proprio lì), in una parola: Jesolo Lido, terra natìa dei tre soggetti in questione; dall’altra un progetto musicale indipendente, in una parola: Topinambur.

Il sodalizio nasce ufficialmente nell’estate 2018 con la pubblicazione del singolo di debutto “Una cosa, semplice”, ma le vite dei tre componenti sono sempre state legate. I fratelli Elvis e Sam da sempre, oltre a condividere la famiglia, condividono anche un grande amore per la musica (tra i loro punti di riferimento troviamo Lucio Battisti, Francesco Guccini, Franco Battiato, Fabrizio De André, Samuele Bersani, Beatles, Pink Floyd, Jimi Hendrix, Oasis, Nirvana, Soundgarden e Radiohead su tutti). L’adolescenza di Elvis (all'anagrafe Alvise Barichello) è scandita da versioni di latino, calcio e soprattutto pomeriggi passati in sala prove con le sue numerose band, nelle quali ricopre il ruolo di cantante e chitarrista. Nella casa della nonna, nello stesso garage dove Elvis si esercitava a suonare con gli amici qualche anno prima, si troveranno più tardi anche Sam (alias Samuele Barichello) e Marc (al secolo Marco Dalla Pria) per coltivare la loro grande passione per la musica

Gli anni passano in fretta e dopo un periodo di inattività qualcosa di magico accade: una canzone scritta di getto, un testo intimista e una melodia dolce-amara accendono in Elvis il desiderio di andare in studio e registrare. Ma le canzoni non si suonano da sole: servono un batterista e un bassista. Il primo già lo ha in casa, per il secondo non c’è bisogno di cercare molto. “Una cosa, semplice” primo singolo auto prodotto nasce come un esperimento, una prova, quasi un gioco, quel pomeriggio rende chiara l’alchimia che si è formata tra i tre artisti.

Un nome in particolare è rimasto sempre impresso nella testa del giovane Elvis ma sempre scartato in altri esperimenti musicali:
T O P I N A M B U R.
Il gesto di dare un nome al progetto nascente consacra ufficialmente Elvis come spirito guida del neonato collettivo.
TOPIMAMBUR e abbastanza originale da non essere dimenticato, abbastanza semplice da essere pronunciato in un sol termine, abbastanza “indie” da farsi largo tra gli artisti della nuova wave dell’epoca: TOPINAMBUR.
L’umiltà di un tubero che assomiglia un po’ troppo al nobile zenzero (fu proprio così che Elvis ne conobbe l’esistenza) e per questo spesso disprezzato e vituperato, ma che in realtà non è altro che una patata dalla forma diversa. E che ora reclama il riconoscimento che si merita.
TOPINAMBUR.
Dopo il debutto con il primo singolo arriva “Biondamedia”, pezzo scritto nel giro di tre mesi tra Jesolo e Milano e che racconta la distanza che intercorre tra la laguna e la capitale meneghina, un inno agli inconsapevoli momenti di felicità e malinconia quando le emozioni tra loro si confondono e sovrappongono. L’incontro con Aphrodite Records Label avviene proprio grazie a questo pezzo e, dato che il materiale accumulato nel tempo è già molto, è necessario affidarsi a qualcuno che riesca a valorizzare le idee del collettivo e crei una sonorità coesa e riconoscibile. L’estate 2020 passa quindi veloce tra Jesolo e Padova, dove i Topinambur e Andrea Duranti, esperto producer nonché patron di AphroditeRecords Label, incidono al Pinkroom Studio di Padova il loro primo Ep “_FULMICOTONE_1”, indirizzato verso la ricerca un sound ricco e moderno ma con una vena vintage e l’anima e lo spirito propri dei cantautori indipendenti.

I TOPIMAMBUR con il loro progetto musicale vogliono affermare che si può essere leggeri senza essere banali, simpatici senza essere stupidi, essere “un gruppo da spiaggia” senza essere scontati e superficiali

Pannello

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani