Amici da diversi anni, quando tutti frequentavano gli stessi locali della provincia Messinesi, gli ZoaS nascono nel 2010. Alla fine delllo stesso anno esce il primo promo composto da 5 brani registrati in diversi studi Italiani, tra S.Teresa di Riva (ME) e Trento. Nel 2012, al The Cave Studio di Catania, gli ZoaS danno vita all'EP "Babykilla", prima pubblicazione ufficiale pubblicata nel marzo 2012, registrato interamente "live". Il brano "Burlesque", primo singolo estratto, viene selezionato dal MEI per la compilation "MEID IN ITALY Summer 2012". I ZoaS poi nello stesso anno come finalisti del MEI SuperStage aprono il concerto dei Nobraino al Tek di Faenza.
Nel novembre 2013 gli Zoas pubblicano il primo album “Toilette”. Undici canzoni nate per esprimere al meglio l'attitudine della band messinese che ha nel live il suo punto di forza. Rock psichedelico dal sapore grunge, mescola elettronica e pop puntando sull'istintività quanto sulla naturalezza. Registrato al Greenfog Studio da Mattia Cominotto (ex chitarrista dei Meganoidi, già al lavoro con Tre Allegri Ragazzi Morti, Numero 6, Tarick 1, Lava Lava Love, Progetto Panico, Tomakin ecc..), “Toilette” è un disco che guarda all'attualità utilizzando un linguaggio al contempo surreale e diretto, che trova ispirazione tanto nel rock italiano degli ultimi vent'anni, quanto nel cantautorato meno allineato. L'incertezza del mondo contemporaneo e l'indifferenza, la poca coscienza che così spesso colpisce l'uomo.
Ad anticipare “Toilette” il videoclip firmato da Luca Anello uscito in anteprima su Rolling Stone.
Il booklet del disco è il frutto del lavoro di due artisti emergenti messinesi: Tonino Cannuni che ha firmato una serie di racconti inediti allegati al cd e Loredana Amenta autrice di illustrazioni e grafiche.
A novembre 2014 inizano le riprese per il secondo album che uscirà il 28 Maggio 2015, autoprodotto e anch'esso registrato al GreenFog di Genova.

LineUp:
Tommaso Trio (Basso),
Saverio Curcio (Batteria),
Giuseppe Lizio (VoX)
Fausto Ruggeri (Chitarra)
Filippo La Marca (Synth)