Adriano Celentano - Fiori testo lyric

TESTO

SVEGLIATI NEL SOLE CHE STA NASCENDO
QUANTA STRADA HO FATTO PER ARRIVARE IN TEMPO
ORA LASCIA I SOGNI CHE ABBIAMO CHIUSO DENTRO
SUSSURRARE ANCORA NEL VENTO
TORNANO ALLA LUCE I MIEI OCCHI STANCHI
TUTTO IL MIO FUTURO E' ADESSO CHE MI GUARDI
PRIMA C'ERA IL VUOTO DI QUESTE STANZE COSI' GRANDI
E SILENZI TROPPO INGOMBRANTI
PER NOI CHE ABBIAMO AVUTO TUTTO IL MONDO CONTRO
E GIA' SAPPIAMO CHE SI PROVA A STARE IN FONDO
PER NOI DEV'ESSERCI UN'USCITA SULL'ESTERNO
E UN GIORNO DOPO QUEST'INVERNO
DIMMI CHE E' L'ISTANTE CHE HAI ATTESO SEMPRE
E ORA CHE CI SIAMO NON SERVE DIRCI NIENTE
SIAMO STATI SOLI ANCHE QUANDO C'ERA TROPPA GENTE
NELLA NEBBIA CONTROCORRENTE
PER NOI CHE ABBIAMO AVUTO TUTTO IL MONDO CONTRO
E GIA' SAPPIAMO CHE SI PROVA A STARE IN FONDO
PER NOI DEV'ESSERCI UN'USCITA SULL'ESTERNO
E UN GIORNO DOPO QUEST'INVERNO

E COME FIORI APERTI
CHE CREDEVAMO PERSI
RITORNERANNO I GIORNI
SENZA LA PIOGGIA SU DI NOI

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Fiori si trova nell'album Dormi amore, la situazione non è buona uscito nel 2006 per clancelentano.

Copertina dell'album Dormi amore, la situazione non è buona, di Adriano Celentano
Copertina dell'album Dormi amore, la situazione non è buona, di Adriano Celentano

---
L'articolo Adriano Celentano - Fiori testo lyric di Adriano Celentano è apparso su Rockit.it il 2020-05-19 15:27:03

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO