Afterhours Neppure carne da cannone per Dio Testo Lyrics

Afterhours Neppure carne da cannone per Dio Testo Lyrics

band
Rock 

Milano, Lombardia

Testo della canzone

So che Sansone muore coi Filistei
E contro i morti non puoi vincere mai
Beh che muoia il verboe l'immortale sia io
Giacchè non sono neanche carne da cannone a Dio
carne e cannoni-carne e cannoni
Carne e cannoni e Dio
carne e cannoni ed io
Si bagnan le ragazze d'eternità
Nella bruttezza della vera poesia
Ma che muoia il verso e l'immortale sia io
Io che non sono neanche carne da cannone a Dio
carne e cannoni-carne e cannoni-carne e cannoni
Carne e cannoni e Dio
Sciogliamo il dubbio-io ti spiego cos'è:
Mi fotte un cazzo cosa pensi di me
Le notti-le botte-le stelle com'erano belle
Ma ora ho un senso inverso
Amanti-amici-onanisti-ribelli
Musicisti mai fratelli
Adesso-solisti-coltelli
Del niente-del niente
Che al limite ti fai una sega,ti fai qualcosa
La promozione incombe e nonostante questo
Fra la mia gente
Siamo tutti ancora liberi



Album che contiene Neppure carne da cannone per Dio


Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti