Alessandro Grazian - Santa Sala testo lyric

TESTO

La tua mente si è un po? sdrucita
e ti ha lasciato due labbra secche
e occhi speciali per vedere poesie
che chi sta bene non vede mai

Santa Sala, a Santa Sala, Santa Sala

sabbia che suona cadendo piano
da una tua melodia

questa voce si è illuminata
in un sorriso che vale poco
ed è la figlia del tuo unico figlio
sbocciato dalla fantasia

Santa Sala, a Santa Sala, Santa Sala
Santa Sala, a Santa Sala
Santa Sala, a Santa Sala

dalla sua bocca non esce più
la voce calda che avevi tu

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Santa Sala di Alessandro Grazian:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Santa Sala si trova nell'album Caduto uscito nel 2004 per Macaco Records, La famosa etichetta Trovarobato, Audioglobe.

Copertina dell'album Caduto, di Alessandro Grazian
Copertina dell'album Caduto, di Alessandro Grazian

---
L'articolo Alessandro Grazian - Santa Sala testo lyric di Alessandro Grazian è apparso su Rockit.it il 2020-10-19 17:57:33

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO