Pop Rock da Vicenza

Hey mop, come here! Ecco come mi ha chiamato quell’americano durante un mio viaggio in Corea. Credo che quel nomignolo fosse dovuto al taglio di capelli che avevo.
Sono passati degli anni, ma quando ho voluto scegliere un nome d’arte non c’erano dubbi: MOP.
Che in inglese vuol dire straccio. Anche per fare un po’ di pulizia di tutto quello che ho fatto prima, musicalmente parlando. Anche se non c’è niente da rinnegare: ho vinto vinto qualche concorso qua e là, ho aperto i concerti di Frankie Hi NRG e Linea 77.

Ma quando sono MOP scrivo musica pop. Un indie-pop che a tratti sa di nord-europa, con una infarinata di anni ’80, la voglia di libertà nei testi, e il desiderio di non crescere mai.
Proprio come sono io, che viaggio un sacco, imparando ogni volta qualcosa, cerco di tornare a casa intero, con in tasca un pezzo del mio viaggio e nuovi motivi per scrivere una canzone.

“In viaggio” è il titolo del mio primo disco, esaltazione di quello che mi piace nella musica che faccio e che ascolto. Dentro ci sono le mie canzoni e un paio di cover che ho fatto mie.
Il disco è stato prodotto in parte da Stefano Florio, in parte dal giovane Luca Sammartin ed è disponibile negli store online e sul mio sito: www.alessandromop.it
Spero sarà il prossimo disco che ascolterete sul vostro lettore o che applaudirete a qualche mio concerto!

Alessandro MOP
email: info@alessandromop.it
sito: www.alessandromop.it
cel: 340 8335883