Cantautore

Nel 2013, dopo un anno di lavoro e viaggio tra Cile, Bolivia, Argentina e Perù, rientra in Italia e pubblica il suo primo album "Eppur bisogna andare", sotto la direzione artistica di Giorgio Cordini, storico chitarrista di Fabrizio De André.
Il disco, concept album sul tema del viaggio e della prosecuzione ai tempi della crisi, vince il premio Beppe Gentile 2014 come migliore album d'esordio e consente al cantautore di aprire concerti di grandi band quali BANDABARDO', GANG, LUF, trio Arcari-Bandini-Cordini.
Nell'autunno 2015 è atteso il suo secondo album,che vedrà la direzione artistica di Taketo Gohara e Giorgio Cordini.