Almamegretta - Sanacore testo lyric

TESTO

Io quanne me 'nzuraje ero guaglione
uè comm'era sapurita la mogliera
la primma notte che me ce cuccaje
nè a me venette 'o friddo e a essa 'a freva


freva e friddo tengo quanno sto vicino a te
m'abbrucia 'a pelle quanno sto vicino a te


la siconda notte che me ce ccucaje
uè a me passaje 'o friddo e a essa 'a freva
bella figliola comme ve chiammate
nè me chiammo sanacore e che vulite


saname stu core oi nè stanotte voglio a te
songo 'nnammurato 'e te
saname stu core ca mo sta malato 'e te
stanotte voglio a te


io me chiammo sanacore e che vulite


nun me ne 'mporta 'e chi me dice ca te tene
int' 'a sti ccose nun se prumette nun se mantene
nun se prumette maje nun se mantene maje
pecchè si guardo ll'uocchie tuoje veco che abbruciano
'e passione comme 'e mieje
si t'abbrucia 'o stesso fuoco ca me sta abbrucianno a me
tu stanotte si d'a mia pecché pure tu si 'nnamurata 'e me


uè sanatamillo 'o core si putite
e si nun putite vuje m' 'o sana n'ato
nè uè sanamillo a me sanamillo a me
uè 'o core nunn' 'o sano alli malati


nun me ne 'mporta 'e chi me dice ca te tene
int' 'a sti ccose nun se prumette nun se mantene
nun se prumette maje nun se mantene maje
pecchè si guardo ll'uocchie tuoje veco che abbruciano
'e passione comme 'e mieje
si t'abbrucia 'o stesso fuoco ca me sta abbrucianno a me
tu stanotte si d'a mia pecché pure tu si 'nnamurata 'e me

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Sanacore si trova nell'album Venite! Venite! (live) uscito nel 2002 per RCA, Sony BMG.

Copertina dell'album Venite! Venite! (live), di Almamegretta
Copertina dell'album Venite! Venite! (live), di Almamegretta

---
L'articolo Almamegretta - Sanacore testo lyric di Almamegretta è apparso su Rockit.it il 2020-11-16 15:55:48

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO