Nati nel 2000, gli Almavenus fanno della sperimentazione il loro credo e fondono i diversi generi che influenzano i componenti (elettronica, hard rock e progressive rock in particolare). Autrice di molti concerti nella zona del perugino fin dalle sue origini, la band pubblica alla fine del 2002 il suo primo demo-cd, "Almavenus", al quale seguiranno partecipazioni a compilation dell'Underground italiano e a Festival in Italia. Nel 2004 viene pubblicato il nuovo mini-cd, "Bambini di Strada", con il quale il gruppo prosegue il proprio discorso nel rock alternativo italiano.