Poesia elettrica, melodia e dissonanza, rabbia ed intimismo, energia e dolcezza, grandi immagini, video, quadri e testi proiettati alle spalle, luci al neon e strobo accecanti, il chitarrista che "dipinge" suoni, il cantante con un libro in mano, studenti e spettatori che salgono sul palco… Riferimenti: nessuno, per approccio, scelte e motivazioni, ALTERA si presenta come un mondo a parte, un' esperienza ed una storia uniche e personali, nel panorama odierno del cosiddetto "rock italiano".