Gli Alterea nascono nel 2001 a Imperia da un'idea del chitarrista Alessandro Mazzeo e del batterista Giorgio Gandolfo.
Nel 2003 la band registra una demo di 3 pezzi negli studi "La Rokka" e "ITHIL World" di Imperia e inizia a farsi conoscere nei locali e nei centri sociali dell'imperiese.
Nel Dicembre 2007 partecipano insieme ad altri artisti dell'imperiese con la canzone "Brucia", alla compilation "Brucia Imperia Brucia", progetto ideato e prodotto dal GOOD VIBES Studio di Imperia.
Il 27 ottobre 2008 esce il primo disco dal titolo "... tutto sembra spegnersi..." registrato ai GOOD VIBES STUDIO da Prinzi, mixato da Rotox (batterista dei Ronin e CGB) e masterizzato a Milano da Ivan Rossi all'8brr studio. Il disco è completamente autoprodotto e autodistribuito.
Alla fine del mese di ottobre vengono selezionati per le finali regionali di ROCK TARGATO ITALIA e "Chimera" viene inclusa nella compilation "Musichiamoli tutti" distribuita a livello nazionale nei circoli ARCI.
Alla fine dell'anno la band viene intervistata su RADIOSANREMO e nel corso del programma viene trasmessa la canzone "Zingari in Viaggio"
Nella primavera del 2009 "Nessun Rispetto" è trasmessa su RADIO RAI DUE in apertura del programma "DEMO"e in autunno la band partecipa al MEI di Faenza assieme a band quali Hormonauts, Valentina Dorme e ad artisti quali Manuel Agnelli e Gianni Maroccolo.
Tra il 2011 e il 2012 entrano a far parte della band Maurizio Erasmo ( BloodyMary, Novas, Sex Hoppida) e Frederic Volante (Chupacabras) plasmando ulteriormente le sonorità della band che inizia a scrivere nuovo materiale e nella primavera del 2014 entra in studio di registrazione per le sessioni del nuovo EP.
Il disco,registrato e mixato da Matteo Dolla al DULA'S STUDIO di Diano Marina e masterizzato da Giovanni "Meniak" Nebbia all'ITHIL WORLD STUDIO di Imperia, esce l'11 Gennaio 2015.