Alunni del Sole - Il Vento Azzurro, L'acqua Verde Del Porto testo lyric

TESTO

(4a parte di Dove era lei a quell'ora ) La mia innocenza sulla mia coscienza e nel suoi occhi c'era ancora l'amore l'amore di notte in un casolare tu non lo sai ero un pescatore di un paese di sole che lei da lontano teneva stretto in un palmo di mano. l? suo corpo sui sassi in un ora d'aprile poi la barca da sola e le reti strappate e dove ? pi? quella chiesa sul mare il vento azzurro l'acqua verde del porto ed i coralli che lei lavorava

I colori del mandorlo in primavera e quel faro che dava poca luce la sera.

Quel giornale per terra ed il letto disfatto la porta dischiusa per lui che veniva dimenticandot? che io aspettavo

le prime luci per ritrovarti

io che ho avuto il tuo corpo per molte ore non ti ho detto ti voglio solo a parole e credevo di essere il tuo signore.

Ora un abito da sposa sta volando via nel vento io ti guardo ma son solo, tanto solo in un momento.

Dove era lei a quell'ora? Dove ero io a quell'ora... Ma lei si ? persa nell'aurora...

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il Vento Azzurro, L'acqua Verde Del Porto si trova nell'album Dov'era Lei A Quell'Ora uscito nel -0001.

---
L'articolo Alunni del Sole - Il Vento Azzurro, L'acqua Verde Del Porto testo lyric di Alunni del Sole è apparso su Rockit.it il 2003-04-14 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO