Alunni del Sole - La Maggiore Eta' testo lyric

TESTO

Chiss? da dove era tornata nei miei pensieri quell'estate e le tue grida spensierate

le confidenze che ti leggevo negli occhi e cos? semplice sembrava il nostro amore un po? rubato in quel sobborgo di quartiere dove la luce non era di casa.

Forse la mia maggiore et? ti fece perdere la testa

e anch'io lasciai dietro di 'ne l'ingenuit? quando parlavo dite e fui per primo

ad impazzire

con il tuo corpo immacolato cercando di sembrarti adulto quel tanto che avevo sempre sognato.

Com'era grande il nostro amore tu una bambina per capire

che la tenerezza che ci accolse fu come un fiore

colto in primavera come facevi a non sentire da un mio silenzio, o con parole le ansie che in certi momenti mi portavano un velo nel cuore.

E chiss? per cosa cancellai dai miei pensieri l'espressione del tuo viso e quel tuo modo un po' svanito che mi ritorna negli occhi certo non fu una cosa giusta lasciarsi andare anche in quell'ora e poi non fu una cosa giusta dopo l'amore dirti ? tutto finito.

Na na na na ecc

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La Maggiore Eta' si trova nell'album ...E Mi Manchi Tanto uscito nel 1973.

---
L'articolo Alunni del Sole - La Maggiore Eta' testo lyric di Alunni del Sole è apparso su Rockit.it il 2003-04-14 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO