Giovane cantautore , produttore italiano indipendente,

Amedeo Perrotta , nasce a Napoli nel 1993. Primo di due figli, manifesta fin da subito una predisposizione verso il ritmo e la melodia. Ai comuni giocattoli, Amedeo preferisce le percussioni ammassando pentole, piatti e bicchieri, affascinato dai suoni che essi producono costringendo i suoi genitori, all’età di un anno, all’acquisto di una piccola batteria acustica, tuttora custodita gelosamente, per evitare la distruzione dell’intero corredo. Le prime parole di Amedeo sono state in realtà accenni di melodie di canzoni ascoltate dai genitori alla radio e, crescendo, ha consolidato autonomamente l’emissione del suono vocale, intrattenendo amici e parenti con le sue esibizioni e conquistando sempre più confidenza con il microfono e la scena.

All’età di 12 anni intraprende gli studi di canto moderno che ben presto portano artisticamente Amedeo fuori dal paesino in cui vive in provincia di Caserta, ottenendo, con la presentazione di un inedito, il primo posto in un concorso internazionale tenutosi a Milano nel 2007. Ben presto, comincia a comporre al pianoforte le prime canzoni e a realizzare da solo i primi arrangiamenti avvicinandosi al mondo dell’audio e dell’autoproduzione. Ma il bisogno di evadere e di continuare a vivere per la musica porta il giovane, appena maggiorenne, a trasferirsi a Roma dove intraprende un nuovo percorso artistico. Ha collaborato in qualità di corista con la trasmissione Amici di Maria De Filippi, realizza arrangiamenti e colonne sonore per film e cortometraggi. Attualmente è a lavoro per realizzare il suo nuovo album di inediti collaborando con grandi nomi della musica italiana.
SVANIRE , il primo singolo di Amedeo Perrotta è in uscita il 2 ottobre in tutti i digital store.