Gli A minute to insanity nascono nei primi mesi del 2014, il progetto nasce in principio da un duo strumentale di chitarra e batteria (Francesco Lavorato e Francesco Clarizio) finalizzato alla sperimentazione e al "viaggio" da un genere all'altro in cerca di un nuovo sound incisivo e pesante. La formazione attuale si conclude con Antonio Trotta (bassista), la band in questo periodo riesce finalmente a "fissare" tutti i pezzi, a mettere un po' d'ordine, ed inizia suonare sui vari palchi della zona.
Dopo pochi mesi di attività la band pubblica due demo:"Dreaming" e "Lucy" e finalmente il 30 Dicembre 2014 esce "Velvet EP", il primo disco autoprodotto.