Andrea Bocelli - La Luna Che Non C'è testo lyric

TESTO

Conosco te la nostalgia
che ti sorprende all'improvviso,
rallenta un po'la corsa che
ti ha tolto il fiato e ti ha deluso.

Se il mondo intorno a noi
non ci assomiglia mai,
dividilo con me;
io lo prenderò e lo scaglierò lontano.

E chiara nella sera
tu sarai la luna che non c'è.
Nell'aria più leggera
la tua mano calda su di me.
E forse non immagini nemmeno
quant'è grande questo cielo,
quanto spazio c'è qui dentro me
e ci sarà adesso che
mi vuoi così anche tu.

Ritroverai la tua magia
piccola stella innamorata,
per quanta notte ancora c'è
in questa notte appena nata.

Il buio porterà
con sé i fantasmi suoi,
e se non dormirai
io ti ascolterò e ti stringerò più forte.

E chiara nella sera
tu sarai la luna che non c'è.
Con quanta tenerezza
ti avvicini e ti confondi in me.
E forse non immagini nemmeno
quant'è grande questo cielo,
quanto spazio c'è qui dentro me
e ci sarà adesso che
mi vuoi così anche tu.

Con quanta tenerezza
ti avvicini e ti confondi in me.
E forse non immagini nemmeno
quant'è grande questo cielo,
quanto spazio c'è qui dentro me
e ci sarà adesso che
mi vuoi così anche tu,
adesso che mi vuoi così
anche tu.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La Luna Che Non C'è si trova nell'album Il Mare Calmo Della Sera uscito nel 1993.

---
L'articolo Andrea Bocelli - La Luna Che Non C'è testo lyric di Andrea Bocelli è apparso su Rockit.it il 2017-08-30 11:42:53

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO