2010: ODISSEA A VERONA FORME DI VITA ARCAICA E CREATIVITA’ EVOLUTA : NASCE DALLA COLLABORAZIONE TRA ANEURYSM E KREATIVE KLAN LA CYBER-CREATURA MADE IN VERONA. A 42 anni dall’uscita del capolavoro fantascientifico “2001: ODISSEA NELLO SPAZIO” e ad 11 dalla scomparsa del suo geniale creatore, si ripropone l'indissolubile legame che unisce l'uomo al tempo e allo spazio, l'intelligenza artificiale, l'utilizzo della scienza. Il salto logico di millenni che, nelle scene iniziali del film, raccorda un ominide ed il suo osso – primitivo strumento di offesa e dominio – alle futuristiche astronavi orbitanti attorno alla Terra, questa volta trova il suo teatro a Verona. Nella città scaligera, e per l’esattezza presso KREATIVE KLAN Recording Studio – studio di registrazione dell'omonima giovane azienda veronese (www.kreativeklan.com) - si è appena concluso, infatti, il missaggio di “Archaic Life Form”: l’ultimo sforzo creativo, in ordine temporale, della band, anch’essa tutta made in Verona, Aneurysm. Gli Aneurysm (Gianmaria Carneri - voice and rhythm guitar; Peter Calmasini – lead guitars; Ivano Dalla Brea – bass; Stefano Torregrossa - samples and keyboards; Marco Piran – drums) nascono a Verona nel 1994, ispirati dalle grandi trash band degli anni ’80. Dopo la realizzazione del loro primo demo-tape “Burst” (1995), gli Aneurysm danno vita a “Aware” (2002), opera che incontra immediatamente il favore di pubblico e critica. Proprio “Aware” viene indicato come miglior album da importanti riviste italiane del settore, tra cui Metal Shock, Metallus, Il Mucchio and Tribe Generation. Sin dagli esordi, grazie alle loro “brutali” performance live, gli Aneurysm riescono ad entusiasmare anche il pubblico, come dimostrano la vittoria dell’ “Headbanging Contest” di Milano o le numerose esibizioni di supporto a band del panorama metal quali Grave Digger e White Skull. E’ del 2005, invece, “Shades”, un album di 15 tracce che vede la partecipazione di un ospite del calibro di Hansi Kursch, voce della power metal band tedesca Blind Guardian. Quelli dal 2005 ad oggi sono, per gli Aneurysm, anni di intenso lavoro: la metal band veronese è infatti impegnata a raggiungere livelli sempre più elevati. Il full-lenght “Archaic Life Form” – dieci tracce collegate da un unico concept ispirato a tematiche futuristiche e cibernetiche - riconferma la natura di Cyber band degli Aneurysm e, ancora una volta, ne ribadisce le peculiarità sonore: un mix di raffinati tecnicismi, melodie malate e forza bruta. Grazie alla collaborazione con KREATIVE KLAN Recording Studio che, anche in sede di registrazione, ha affiancato la band nelle complesse scelte sonore, gli Aneurysm sembrano aver raggiunto a tutti gli effetti quella maturità artistica ricercata negli ultimi anni. A conferma dell’assoluto valore della loro opera, KREATIVE KLAN – fedele alla propria mission che la vede impegnata nella ricerca di giovani talenti creativi e ad investire e promuovere il loro lavoro - ha deciso di pubblicare “Archaic Life Form”, in uscita nell'autunno 2010. KREATIVE KLAN Musicwear & Fashion, apparel department dell’azienda, ha scelto inoltre di vestire gli Aneurysm con i propri capi di abbigliamento, orgogliosa di questa cyber-collaborazione che – mutuando le parole di Stanley Kubrick – sarà in grado di aggirare la comprensione per penetrare con il suo contenuto emotivo direttamente nell’inconscio. CONTACTS http://www.kreativeklan.com http://www.myspace.com/kreativeklan http://www.facebook.com/pages/Kreative-Klan/202962917299 http://twitter.com/KreativeKlan http://www.aneurysm.it http://www.myspace.com/aneurysmofficial