Sono gli strumenti della tradizione popolare a rendere incendiarie le performance di Antidotum Taratulae, formazione di sei elementi nata nel 2000 e subito affermatasi come nuova e travolgente realtà della musica di strada. La frenesia della pizzica salentina - quel morso della tarantola cui si rifà il nome del gruppo - la tarantella, la tammurriata e il saltarellu marchigiano. Sono questi gli ingredienti che nel 2001 li portano a vincere la XIII edizione dell’”On The Road Festival – Premio Comune di Pelago” (Fi), dando così il via alla loro avventura. Seguono quattro anni di intensa attività …