Antonio Firmani è un giovane cantautore italiano. Nel 2012 incide il suo primo Ep, autoprodotto, intitolato “The
4th row”. L’anno seguente a lui si aggiunge la band napoletana The 4th Rows, dando vita al progetto Antonio
Firmani & The 4th Rows, col quale incide il suo primo disco sulla lunga distanza, intitolato “We say goodbye, we
always stay”. Uscito il 3 ottobre 2014, il disco riceve ottimi riscontri dalla critica musicale ed è seguito da un
tour di circa 30 date. Nel 2015, chiusa la parentesi con la band campana, inizia a lavorare al suo primo album
solista, intitolato “La galleria del vento”, scritto interamente in italiano, la cui uscita è prevista per il 4
novembre 2016 con l’etichetta torinese Libellula. Nel 2016 firma la colonna sonora per il cortometraggio “Il
signor Acciaio”, opera prima del regista Federico Cappabianca. Nella primavera dello stesso anno recita una
piccola parte al film di Stefano Incerti “Ho riconosciuto la felicità” interpretando se stesso. Diversi brani di “We
say goodbye, we always stay” entrano nella OST del film.