Gli Apnea into the Radio nascono nel 2014 tra Roma e Caulonia (RC), sotto l’idea di Alfonso Pezzaniti (voce, chitarra, synth, programming), dopo l’ex progetto solista Interlude (2012).
Il 2015 vede al new concept musicale di Pezzaniti l’essenziale unione di Giuseppe Marino (Union Drama) al basso e al synth bass. Sonorità surreali e intrinsecamente legate all’emotività prendono colore nel duo musicale mediante un’evocazione tra l’intimo (Apnea) e il manifesto (Radio). La nota monocromatica metamorfizza nel suo opposto, senza eclissi di chiaroscuri, dentro una realtà pluriprospettica dell’io. Mondo onirico e reale s’immergono all’unisono in un dreampop minimal e uno shoegaze cantautorale ermeticamente made in Italy.