Arpioni - Incendio testo lyric

TESTO

G. Scarpellini
S. Ferri

Questo è un incendio che non si può domare
Rumore ce n'è troppo dormire non puoi
Tu stai correndo però non puoi scappare
A chiacchiere sei forte ma non servirà

Dimmi cos'è
Che brucia dentro di te
Quell'ansia che sale
Quel senso dei giorni che fuggono via

Forse perché
Lei non è più li con te
A dividervi il tempo
Quel tempo che sai non ritornerà più

E poi non tornerà
e ti spieghi perché
Sei rimasto fedele
soltanto all'istinto
Che è dentro di teee

Ti sta seguendo ma non ti può acchiappare
Anche se poi ti prende fermarti non può
Starai più attento a ripetere l'errore
Il conto alla rovescia non si fermerà

Dimmi Che c'è
Ora ti senti spossato
E poi sconclusionato
E dalle gambe sale quel formicolio

Forse perchè
Il fumo è ancora tagliato
O quello che hai bevuto
E lei con un altro se né andata via

E poi non tornerà
e ti spieghi perché
Sei rimasto fedele
soltanto all'istinto
Che è dentro di teee

Ti stai incazzando ma cosa ci vuoi fare
Ora ti stai abbattendo capire non vuoi
E poi correndo ma senza più scappare
E troverai la strada la tua verità.....
Questo è un incendio che non si può domare
Rumore ce n'è troppo dormire non puoi
Tu stai correndo però non puoi scappare
A chiacchiere sei forte ma non servirà

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Incendio di Arpioni:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Incendio si trova nell'album Malacabeza uscito nel 2004.

Copertina dell'album Malacabeza, di Arpioni
Copertina dell'album Malacabeza, di Arpioni

---
L'articolo Arpioni - Incendio testo lyric di Arpioni è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia