Gli Artefici sono una Band Alternative-Rock Romana. Dal 1/04 è disponibile nei migliori Store Digitali il loro disco L'IPOCRISIA DEL BABBANO

Gli Artefici Nascono Tra la fine del 2009 e l'inizio del 2010.
In breve tempo iniziano a comporre i primi brani che faranno parte del primo EP chiamato Periferico, grazie al quale
iniziano ad esibirsi in quasi tutti i locali del circuito underground/alterativo di Roma e dintorni.
Jailbreak, Spazio Ebbro, Alpheus, Sinister Noise, Contestaccio, Locanda Blues, Felt e molti altri.
In questo periodo partecipano anche al festival MARTELIVE nel quale si classificano quarti nel Lazio accedendo di diritto
alla finale nazionale che li vede posizionati in undicesima posizione tra i 24 finalisti.
La stagione 2011-2012 è molto ricca di eventi per gli Artefici, che si ritrovano come band di supporto ai BLASTEMA in una
delle loro esibizioni Romane, vincono il primo premio del contest ANIME DI CARTA e arrivano in finale al Giuliano Rock Festival.
Purtroppo per loro il 2012 non si chiude in bellezza, ad aprile infatti, per vari disguidi interni si ritrovano a dover interrompere il percorso che li aveva visti insieme fino ad allora.
Dopo un anno esatto di Stop, Alessio, Davide e Pierpaolo decidono di rimettere a nuovo gli Artefici, cercano un nuovo batterista, e trovano in Luca la nuova rivelazione.
Tuffati subito in sala tra Aprile e Maggio del 2013 iniziano a comporre nuovi brani e raggiungerne un numero sufficiente da presentare da li a breve. Il 22 febbraio del 2014 ritornano definitivamente in pista, presentando una scaletta con solo nuovi brani che faranno parte del loro prossimo lavoro L'ipocrisia Del Babbano in uscita il 1/04/2015 su tutti gli store digitali e firmano con l'etichetta discografica MYO AGENCY. Nel mese di marzo 2015, entra a far parte della band il bassista Luca Lorenzetti. Dicono: La biografia da qui in avanti è ancora da scrivere e speriamo di farlo insieme a chi verrà ad ascoltarci.