#15domande: Raniero Federico Neri degli Albedo Rubrica

Raniero Federico Neri degli Albedo risponde alle 15 Domande di RockitRaniero Federico Neri degli Albedo risponde alle 15 Domande di Rockit
10/02/2014 di

01. Primo disco comprato
Bach,una raccolta di preludi. Obbligato a comprarlo dalla terribile insegnate di violino, la Sig.ra Ricci. Anno indefinito. 1986?

02. Primo concerto a cui sei andato
Nirvana, Milano 1994, di cui custodisco ancora il biglietto ovviamente.

03. La canzone più bella che hai scritto
"Cuore”

04. La canzone che hai scritto che ti piace meno
“La musica è una merda”

05. Il tuo desiderio più grande
Fare un disco suonato tutto da me. Male. Ma da me.

06. La tua paura più grande
Perdere l’interesse per la composizione o la musica in generale e Daniela Santanchè: rigorosamente in quest’ordine.

07. La canzone di altri che avresti voluto scrivere tu
“Happyness is a warm gun” dei Beatles, insieme ad un elenco insostenibile.

08. Qual è il tuo modo preferito di passare il tempo libero?
Difficilmente ho tempo libero e se ce l’ho lo passo ad insultare i ragazzini a FIFA on line.

09. Quattro righe per raccontare la cazzata più grande che hai fatto in tour
Arrivare preparato sapendo tutti i testi dei pezzi. Una volta ho citofonato ad un studio veterinario presentandomi come "cane". In effetti suona meno divertente di quello che è stato.

10. Dove vorresti vivere?
Qui va benissimo.

11. In che epoca vorresti vivere?
Nel futuro. Skateboard volanti, giacche che si asciugano da sole e si adattano alla mia misura.

12. La persona che stimi di più
Mio padre.

13. La persona che disprezzi di più
Posso rispondere Daniela Santanchè o non vale perché l’ho già detto?

14. Se non avessi fatto il musicista, ora cosa staresti facendo?
La domanda è: se non avessi fatto l’agente di commercio, ora saresti un musicista? E comunque avrei voluto fare il giornalista. Quindi ho fallito su tutti i fronti.

15. Come ti immagini fra dieci anni
In un enorme stanza della casa piena di strumenti, effetti, compressori, marchingegni strani a registrare cose senza senso, tipo il rumore delle foglie o il tram in lontananza. Cose da pazzi insomma.

 

Tag: rubrica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati