#15domande: The Lovecats Rubrica

Le Lovecats rispondono alle #15domande di RockitLe Lovecats rispondono alle #15domande di Rockit
14/01/2014 di

1. Primo disco comprato
Adele: "Monkey Business" dei Black Eyed Peas
Cecilia: "Encore" di Eminem

2. Primo concerto a cui sei andato
Cecilia: il primo concerto credo fosse dei Ridillo quand'ero molto piccola ma mi ci portarono i miei genitori, il primo concerto al quale sono andata di mia volontà fu quello dei Kings Of Convenience a Roma all'Auditorium Conciliazione nel 2009.
Adele: Ad un concerto dei Verdena, avevo circa quattordici anni.

3. La canzone più bella che hai scritto
Cecilia: una canzone che è dedicata a mia nonna ma che deve ancora uscire.
Adele: "Sonnet #4", ma non l'abbiamo ancora registrata.

4. La canzone che hai scritto che ti piace meno
Cecilia: una bruttissima canzone d'amore che si chiama "Syrup" e non faremo mai mai mai uscire da nessuna parte.
Adele: "Anna", mi fa venire i nervi.

5. Il tuo desiderio più grande
Cecilia: ricordarmi di tutta la mia vita quando sarò vecchia.
Adele: essere soddisfatta delle scelte che faccio.

6. La tua paura più grande
Cecilia: dimenticarmi di tutta la mia vita quando sarò vecchia.
Adele: diventare grande e cambiare in peggio.

7. La canzone di altri che avresti voluto scrivere tu
Cecilia: "These Days" di Nico.
Adele: una qualsiasi canzone di Elliott Smith!

8. Qual è il tuo modo preferito di passare il tempo libero?
Cecilia: dormire o mangiare torte o parlare mentre mangio torte.
Adele: dormire, guardare film e mangiare con Cecilia.

9. Quattro righe per raccontare la cazzata più grande che hai fatto in tour
Cecilia: dimenticarmi lo spazzolino a casa. Io adoro gli spazzolini.
Adele: a Piacenza ho lasciato la scatola con i nostri dischi nell'ostello in cui avevamo alloggiato. Sono morta dentro quando me ne sono accorta in stazione (anche perché l'ostello era abbastanza lontano). Grazie al cielo ho trovato un tassista gentilissimo che mi ha fatto fare avanti indietro con un mega sconto! Comunque i dischi li ho recuperati.

10. Dove vorresti vivere?
Cecilia: in una casetta in Canadà.
Adele: a Bologna o a Parigi.

11. In che epoca vorresti vivere?
Cecilia: vorrei essere nata nel 1900 così avrei avuto 20 anni negli anni 20 e 30 nei 30.
Adele: nel secondo dopoguerra.

12. La persona che stimi di più
Cecilia: i miei genitori.
Adele: mia madre: è riuscita ad affrontare enormi difficoltà senza farsi mai buttare giù. Mia madre è una donna fortissima.

13. La persona che disprezzi di più
Cecilia: tantissime persone soprattutto le persone che si definiscono amorali/immorali a caso.
Adele: non posso fare nomi, ma è una persona che, pur declamando una grande coscienza morale, ha fatto volontariamente del male ad alcune delle persone a me più care.

14. Se non avessi fatto il musicista, ora cosa staresti facendo?
Cecilia: probabilmente non starei rispondendo a queste domande, probabilmente sarei a letto.
Adele: quello che sto facendo anche adesso: l'università.

15. Come ti immagini fra dieci anni
Cecilia: non riesco ad immaginarmi 29 enne ma comunque mi immagino al pranzo di Natale con i miei parenti però invecchiati.
Adele: come sono ora solo più grande e con più cose da pagare.
 

Tag: rubrica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Perché "Brunori a teatro" non è solo un altro concerto di Brunori Sas