7 app musicali consigliate a chi ascolta e suona musica

Designed by freepik.com - Designed by freepik.com -
06/10/2014 di

I vinili piacciono un po' a tutti, e proviamo un po' di nostalgia per i tempi in cui non c'era nemmeno il 56k, ma tocca farsene una ragione: il mondo cambia e la musica, quando vuole, si adegua. E si adeguano anche i musicisti, che sempre più spesso pubblicano dischi tramite app piuttosto sperimentali, come Biophilia di Bjork e Polyfauna, l'app dei Radiohead che è una creatura liquida e psichedelica in perfetto stile Yorke.
Quindi va bene essere nostalgici, ma vi ricordate la prima volta che avete usato Shazam perché non vi veniva in mente il titolo di quella canzone al ristorante? Il senso di trionfante sollievo al pensiero che non avreste trascorso la notte in bianco canticchiandola? 

Ecco, è per questo che abbiamo spulciato un po' nella giungla delle app per provare a stendere una brevissima (e per forza di cose incompleta) lista di app musicali non molto popolari ma che facilitano la vita sia a chi la musica la scrive, sia a chi la ascolta. Se queste non dovessero bastarvi, potete anche dare un'occhiata a queste altre.
Segnalateci pure le vostre preferite nei commenti!




Hum
 è un'app facile facile ma decisamente utile: siete a passeggio per i boschi e vi coglie l'ispirazione per la canzone della vita? Potete memorizzare la melodia mentre scrivete il testo sulla Moleskine, oppure usare questa app che permette di fare tutto insieme. Registrare la melodia e scrivere due righe di testo, inserire commenti, stampare il tutto o condividerlo con qualcun altro per avere un parere. A prova delle memorie più deboli, e degli artisti più prolifici.



Metronome Beats
 è un'altra di quelle app davvero semplici ma utili, e la sua funzione la si capisce bene dal nome: è appunto un metronomo molto intuitivo e funzionale, e oltre che per tenere il tempo mentre si suona lo si può utilizzare anche per l'attività fisica (al posto dei dischi di Skrillex, si capisce).

 

 

TuneIn è l'app fondamentale per gli amanti della musica: 100,000 stazioni radio vere e più di 4 milioni di podcast in streaming da ogni continente. Obbligatoria.

 

Korg iMS-20 è la versione app per iPad dello storico synth. Molto vintage e molto ben disegnato, anche se ovviamente la versione originale e fisica rimane inarrivabile. Utile per chi vuole esercitarsi o provare a buttare giù qualcosa anche quando non si ha il vero strumento con sé.



Non tutti sanno che anche Spotify ha le sue app: se siete soliti usarlo l'app di Any Decent Music potrebbe essere molto utile, specialmente se amate ascoltare la musica ma avete poco tempo per sceglierla e rimanere aggiornati sulle ultime uscite. Il meccanismo è molto semplice, poiché non fa altro che aggregare gli ultimi dischi che hanno ricevuto le recensioni più positive dalla critica (sempre che riteniate affidabile la critica musicale internazionale)

 

Borderlands invece è un'app perfetta per gli amanti della sperimentazione sonora: si può esplorare toccando lo schermo e trasformare i suoni con un'interfaccia che sfrutta la "granular synthesis", ovvero una tecnica che prevede la sovrapposizione di piccoli frammenti di suono, anche detti granuli, per creare timbri e trame sonore complesse e in continua evoluzione. Detta così non si capisce niente, ok, quindi vi conviene guardare il video che spiega come funziona!  


L'ultima app che vi proponiamo non è nuovissima, ma l'idea che c'è dietro è talmente bella che vale la pena parlarne e sperare che qualche altro musicista prenda esempio da Dan Deacon. Stanco di dover "subire" gli smartphones puntati verso di lui durante i concerti, il musicista di Long Island ha pensato bene di invitare i fan a scaricare la sua app che permette un'interazione "luminosa" con ogni canzone suonata dal vivo, trasformando quindi i telefonini in elementi scenografici dello show. Geniale. 

 

Tag: tecnologia app

Commenti (4)

Carica commenti più vecchi
  • Giulio Pons 07/10/2014 ore 08:25 @pons

    Ce ne era una per fare il karaoke...

  • Carlo Verzegnassi 10/10/2014 ore 14:22 @carlo.verzegnassi

    Avete segnalato poche app, per Android....
    alternative android a Hum e Borderlands??
    Grazie! =)

  • natascia vittori 11/10/2014 ore 16:40 @natynaty84

    il karaoke non è musica, è la sua rovina

  • Emiliano Costanzo 11/10/2014 ore 17:06 @cozta90

    museek.fm, verrà lancita a breve...

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Arriva Vicci, l'app che elimina il banchetto dei dischi ai concerti