Bluvertigo - Binariozero - Milano Live report, 22/10/1998

22/10/1998 di Davide Baroncelli



Sono andato a vederli in concerto al Binariozero a Milano. Loro arrivano in ritardo, per un'ora ci lasciano fuori ad aspettare sotto la pioggia. Poi un'ora dentro al locale (due ore di ritardo per l'inizio, 22 carte, niente male). Comincia il concerto: pastone mostruoso di suoni, pochissima voce (e distorta), bassi a palla, un incubo. Spunta Mauro Pagani, che sul disco è piacevole e massacra le orecchie con un volume (di violino) tre volte troppo forte e delle improvvisazioni acidissime e del tutto fuori luogo. Un'ora di concerto e poi "una piccola pausa": 40 minuti, torturati dal volume (triplo rispetto al concerto) della musica con cui lo sciagurato dj cerca di finirci. Reggo fino alla fine della pausa giusto per vedere cosa ancora hanno il coraggio di farci, ritornano, fanno altri tre pezzi, io scoppio e me ne vado. Due file di ragazzine molto contente di vedere Morgan davanti al palco. Non andrò a vederli più!



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La fiction RAI sulla vita di De Andrè è stata vista da oltre 6 milioni di spettatori