Di cosa parlano le canzoni in gara a Sanremo 2017?

La nuvola delle parole più usate nella canzone di Giusy Ferreri - La "nuvola" delle parole più usate nella canzone di Giusy Ferreri -
07/02/2017 di Nur Al Habash e Pietro Raimondi

Secondo la tradizione, sul palco del Festival di Sanremo si parla d'amore. Amore in tutte le sue salse e varianti: amore felice, amore tradito, amore arrabbiato, amore familiare e via così. L'aderenza a questo tema, d'altronde, è uno dei motivi per i quali è raro trovare qualcosa di davvero interessante e importante tra la musica proposta sul palco fiorito di Rai Uno.

Sul sito di Sorrisi, che ogni anno pubblica in anteprima i testi delle canzoni in gara, si legge che nei brani dell'edizione 2017 "la parola amore compare «solo» 57 volte in 22 canzoni, in media 2.5 volte a canzone. Ma se non si considera il brano di Elodie, che da solo contiene la parola ben 28 volte, la media scende a 1.3 volte a canzone."

Se è vero che l'occorrenza di 1.3 volte in ogni canzone è già altissima, è anche vero che in generale le parole legate al romanticismo (o almeno alla sua rosea versione cuore-amore) non sono poi moltissime.
I pezzi parlano di vita e di esistenza, e quasi sempre in termini molto solenni e sofferti. Una gran presa male, insomma. Vedremo stasera se la melodia risolleverà il morale sul palco dell'Ariston.

 

Al Bano - "Di rose e di spine"

Al Bano torna a Sanremo per la 15esima volta (ma 5 di queste volte era in duetto; il primato di 15 presenze da solista va a Milva) e sempre con un pezzo che più tradizionale di così non si può. Il suo "Di rose e di spine" parla di un uomo che riflette sul grande amore infinito che lo anima per la sua donna, un amore che è bello come una rosa, ma doloroso indovinate come cosa? Come le spine. Tema: Amore

Alessio Bernabei - "Nel mezzo di un applauso"

Alessio Bernabei (ex frontman dei Dear Jack, band uscita da Amici) canterà sul palco dell'Ariston della storia di un uomo che si dichiara ad una donna nel tentativo di convincerla della purezza del suo amore. Nel mentre, l'universo intero li applaude (queste sono le parole più usate della canzone). Tema: Amore

Bianca Atzei - "Ora esisti solo tu"

Bianca Atzei, cantante della scuderia Baraonda (l'etichetta di RTL 102.5), torna per la seconda volta a Sanremo. Canterà della storia di una donna che riflette sulla sua felicità di stare insieme all'uomo di cui è innamorata. Tema: Amore

Chiara - "Nessun posto è casa mia"

Chiara Galiazzo (semplicemente conosciuta come Chiara) torna a Sanremo per la terza volta dopo aver vinto X Factor. Canterà una canzone che parla di cambiamento, nello specifico "Nessun posto è casa mia" è una canzone che parla di una donna che si prepara a partire e cambiare città per amore, e di come questo sia difficile ma tutto sommato eccitante. Parole più frequenti nel testo: sempre, l'amore, tutto, bene. Tema: Cambiamento, amore

(Le parole più ricorrenti nella canzone di Chiara. Clicca sull'immagine per guardare la gallery completa di tutte le canzoni) 


Clementino - "Ragazzi fuori"

Clementino torna sul palco di Sanremo cantando di un tema per lui classico: la vita difficile dei ragazzi di oggi, specialmente di quelli che abitano in Campania. Le parole che ricorrono di più nel testo della sua canzone sono: ragazzi, fuori, sorriderai. Tema: Gioventù, attualità

Elodie - "Tutta colpa mia"

Elodie, come recita la sua scheda Wikipedia, è la "seconda classificata della quindicesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi e vincitrice del premio della critica Vodafone." Tralasciamo per un attimo lo smarrimento che prende nel leggere la frase "premio della critica Vodafone" e concentriamoci sulla canzone: è il brano in gara che ripete più spesso la parola "amore" (ben 28 volte nel giro di pochi minuti); forse perché gli autori, consapevoli della tradizione sanremese, hanno seguito alla lettera la locuzione latina "melius est abundare quam deficere". Il pezzo "Tutta colpa mia" però parla di un amore tormentato, di due persone che si lasciano e si rimettono insieme più volte. Si pronosticano urla. Tema: amore. 

Ermal Meta - "Vietato Morire"

Forse non è molto popolare con il suo nome proprio, ma Ermal Meta è uno degli autori più in voga degli ultimi anni: ha firmato brani per Emma, Francesco Renga, Patty Pravo, Chiara, Marco Mengoni, Francesca Michielin, Francesco Sarcina, Giusy Ferreri, Lorenzo Fragola e molti altri. Il suo pezzo è uno dei pochi che non parla d'amore, o almeno non ne parla in maniera stereotipata: è la storia di un ragazzo che ricorda la sua infanzia con un padre violento che picchiava sia lui che la madre. Nel testo del brano si elogia la grande lezione di vita della madre che nonostante l'odio ricevuto ha saputo insegnargli l'amore. Tema: violenza domestica

Fabrizio Moro - "Portami via"

Fabrizio Moro, alla sua quinta partecipazione a Sanremo, si esibirà in una canzone che parla di una persona in un momento di difficoltà che chiede aiuto al proprio partner. Tema: disagio esistenziale, amore

Fiorella Mannoia - "Che sia benedetta"

Fiorella Mannoia, che ricordiamo nel 2005 è stata nominata Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana dal Presidente Ciampi, è la favorita per la vittoria secondo bookmaker giornalisti musicali. Coerentemente al suo personaggio artistico, porta sul palco di Sanremo una canzone che sottolinea come la vita, bella o brutta che sia, è importante e bisogna imparare ad apprezzarla sempre. Tema: la vita.

Francesco Gabbani - "Occidentali's Karma"

Francesco Gabbani arriva tra i "Big" dopo aver primeggiato lo scorso anno nella categoria delle Nuove Proposte. A Sanremo porta la canzone con il testo senza dubbio più particolare del lotto: un brano pienissimo di slogan e parole pescate più o meno a caso per dare un effetto sensazionalistico (tendenza presente già nel titolo), nel quale spicca la chicca "Comunque vada panta rei / And singing in the rain" Ah, la canzone parla di come la società occidentale stia regredendo per colpa di internet e del consumismo. Tema: la modernità

(Le parole più ricorrenti nella canzone di Francesco Gabbani. Clicca sull'immagine per guardare la gallery completa di tutte le canzoni)

 

Gigi D'Alessio - "La prima stella"

Il Gigi nazionale torna a Sanremo per la quinta volta, stavolta con una canzone dedicata ad una persona cara deceduta (sua mamma), forse a causa di tumore (nel testo c'è un riferimento al "vecchio male"). Nel brano, D'Alessio racconta di come ogni volta che guardi il cielo stellato immagini che la prima stella che compare alla sera sia la manifestazione di questa persona. Un tema molto sentito nel quale senza dubbio possono identificarsi quasi tutti gli italiani. Tema: gli affetti defunti

Giusy Ferreri - "Fa talmente male"

Ferreri torna a Sanremo con una canzone d'amore che racconta di una donna che cerca di capire dal suo uomo se la loro crisi di coppia è superabile. Tema: amore 

Sergio Sylvestre - "Con te"

Sergio Sylvestre viene da Amici, ed è uno degli artisti che musicalmente potrebbe riservare qualche sorpresa nell'edizione sanremese di quest'anno. Di sicuro il testo, però, non è sorprendente: la canzone "Con te" parla di un ragazzo che è stato lasciato dalla sua ragazza, e riflette sui suoi errori (non era stato molto aperto e sincero) Tema: amore 

Samuel - "Vedrai"

Lasciata (almeno temporaneamente) alle spalle l'esperienza con i Subsonica, Samuel tenta la volata in solitaria. Arriva a Sanremo con un pezzo che parla del rapporto di coppia, più in particolare della tenacia che ci vuole a rimanere insieme dopo tanti anni, nonostante "la noia, l’abitudine, la delusione". Tema: Amore

Ron - "L'ottava meraviglia" 

Negli appunti che avevamo preso c'era questa frase: "un amore duraturo che si imposta come cammino assieme di fronte all’anzianità che arriva". Se non vi basta, provate ad indovinare qual è l'ottava meraviglia di cui canta Ron (siamo io e te, ovviamente). Tema: Amore

(Le parole più ricorrenti nella canzone di Ron. Clicca sull'immagine per guardare la gallery completa di tutte le canzoni) 


Raige e Giulia Luzi - "Togliamoci la voglia" 

Raige è un rapper, mentre Giulia Luzi una cantante e attrice (produzioni Disney, poi I Cesaroni, Un medico in famiglia). Insieme cantano di due persone in balia di una forte attrazione che finalmente decidono di andare a letto. Tra le parole più ricorrenti nel testo: "capita", "stanotte". Tema: sesso 

Paola Turci - "Fatti bella per te" 

Paola Turci porta a Sanremo una canzone quasi femminista, che parla di automotivazione e stima di sé stessi. Parole ricorrenti: "bella", "ragione", "emozione". Tema: auto-motivazione

Nesli e Alice Paba - "Do retta a te" 

Altra coppia composta da un rapper e una cantante (Paba, classe '97, è stata vincitrice di The Voice Of Italy). Il testo di questa canzone è veramente intricato (e non in senso positivo), ma ci sembra di aver capito parli di una persona che, su consiglio dello stesso partner, si prepara a terminare una storia d'amore. Tema: amore

(Le parole più ricorrenti nella canzone di Zarrillo. Clicca sull'immagine per guardare la gallery completa di tutte le canzoni)

Michele Zarrillo - "Mani nelle mani" 

Michele Zarrillo torna a Sanremo con una canzone che sprizza nostalgia e presa a male da tutti i pori: nel testo ripercorre con amarezza un amore passato con una carrellata di ricordi piuttosto sgrammaticata. Tema: amore.

Michele Bravi - "Il diario degli errori" 

Il giovane Michele Bravi torna a Sanremo con una canzone dal testo piuttosto esistenziale, che riflette sulla vita e sugli errori fatti fino a quel momento. Errori dai quali è esclusa una persona (probabilmente la partner?). Un testo difficile da interpretare, specialmente per un ragazzo così giovane. Vedremo se Bravi ne sarà all'altezza. Tema: vita. 

Marco Masini - "Spostato di un secondo" 

Il testo della canzone di Masini è decisamente bizzarro: parla di tabagismo maledetto, di rubare che è sbagliato "se non è strettamente vitale" e di tutta una serie di ricordi che si confondono l'uno dentro l'altro. Alla fine ci sembra di capire che il senso sia una riflessione in stile "sliding doors": cosa sarebbe accaduto se tutto fosse stato spostato di un secondo? Non lo sappiamo Marco, ce lo chiediamo anche noi. E ci dispiace tu viva così male il tuo tabagismo! Tema: vita 

Ludovica Comello - "Il cielo non mi basta" 

Non è ben chiaro quale sia la storia raccontata nella canzone di Ludovica Comello (celebre per aver interpretato "Violetta" nella produzione Disney): lui vuole darle il cielo, ma lei vuole molto meno. Parole ricorrenti: "basta", "cielo", "complicità", "felicità". Tema: Amore



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati