Che cosa fa la SIAE per voi?

11/12/2000 di



La SIAE offre alcuni contratti che sono indirizzati a difendere il diritto d'autore.

Ci sono diversi livelli di protezione e di usufrutto della propria opera, che dipendono dal superamento di esami specifici o dai soldi che si e' disposti a spendere.

Per registrare uno o alcuni brani in SIAE attestando cosi' di esserne l'autore, basta compilare un apposito modulo, allegare a scelta o la partitura del pezzo oppure un supporto musicale con la registrazione ed inserire anche la ricevuta di pagamento di 160.000 lire, prezzo per tutta la procedura di registrazione.

In questo modo il vostro brano sara' inserito negli archivi della SIAE con il vostro nome e potra' servire da prova nel caso qualcuno in seguito voglia tentare di rubarvene la paternita' spacciandolo per suo.

Se invece avete intenzione di guadagnare sull'esecuzione del vostro brano musicale allora la procedura e' piu' complessa; infatti dovete per forza essere iscritti come autori nei registri della SIAE, e questo e' possibile solo mediante il superamento di alcuni esami obbligatori di carattere musicale ( composizione, teoria...) oppure spendendo cifre astronomiche.

In questo modo pero', oltre ad usufruire della tutela dei vostri diritti d'autore sul brano in questione ( autorizzazione all'uso e alla diffusione ), riceverete anche i compensi dovuti alla sua esecuzione pubblica ( TV, radio, concerti...) e alla riproduzione su supporti musicali analogici o digitali ( e' il bollino SIAE su CD, CD-ROM, cassette...); e ora che stiamo entrando nell'era di internet, e' arrivata anche la regolamentazione della SIAE relativa alla diffusione della musica protetta sulla rete. Se siete degli autori iscritti alla SIAE infatti vi vengono assicurati anche i compensi per l'ascolto o per il download dei vostri brani.

E' da chiarire pero' una cosa molto importante; in nessuno dei casi sopraelencati la SIAE vi aiutera' sia a scoprire i tentativi di plagio, che a risolvere questi casi; la SIAE si limita ad attestare che voi avete registrato quel tale brano in quel determinato giorno. Questo puo' si' valere come prova per vincere la causa, ma purtroppo dovrete accollarvi voi tutte le spese e il rischio relativi allo svolgimento della causa legale, il che va sempre a svantaggio dei piccoli autori.



La SIAE offre alcuni contratti che sono indirizzati a difendere il diritto d'autore.


Speciale MP3, argomenti trattati:

Il formato MP3
> Audio e computers
> La nascita del formato mp3
> Trucchi e segreti degli mp3

L'hardware
> i lettori MP3 (2001)

Diritto d'autore
> Problemi legati al diritto d'autore
> Che cosa fa la SIAE per voi?
> Non solo SIAE per proteggere la propria musica

Appunti, spunti, commenti
> MP3, Legalità, Siae, Cd-Rom compilation... ecc. ecc.

Per chi ha fretta
> Le domande piu' frequenti (FAQ)
> Mini FAQ per chi ha molta fretta...

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello